Costituita la rete interregionale degli Istituti Tecnici Superiori (ITS) MOBILITA’ SOSTENIBILE

E' stata costituita la rete interregionale ITS MOBILITA’ SOSTENIBILE, composta dalle Fondazioni Istituti Tecnici Superiori che operano nell’ambito della mobilità delle persone e delle merci, della produzione e manutenzione di mezzi di trasporto o relative infrastrutture, della gestione infomobilità e infra-strutture logistiche.

Gli ITS sono "scuole ad alta specializzazione tecnologica", nate per rispondere alla domanda delle imprese di nuove ed elevate competenze tecniche e tecnologiche. Il percorso formativo viene co-progettato con gli esperti del mondo industriale, che successivamente contribuiscono, in maniera prevalente, alle attività formative, che si completano con stages di lunga durata in azienda.

La Rete riunisce 18 Fondazioni ITS presenti sul territorio nazionale che, complessivamente, organizzano 44 corsi di formazione tecnica superiore, coinvolgendo oltre 1200 studenti; essa si pone come obiettivo lo sviluppo di azioni coordinate e condivise, al fine di favorire l’erogazione di un’offerta formativa di qualità e elevata capacità innovativa, e la promozione di rapporti collaborativi con il contesto socio-economico e industriale di riferimento, nei settori Logistica, Nautica, Trasporti ferroviari, Aerospaziale, Navalmeccanico, Trasporti.

Promotrice e componente di tale rete è la Fondazione ITS Aerospazio Puglia, che organizza corsi biennali per TECNICO SUPERIORE DELLE TECNOLOGIE PRODUTTIVE DELL'INDUSTRIA AEROSPAZIALE, TECNICO SUPERIORE SISTEMI AERONAUTICI A PILOTAGGIO REMOTO (RPAS), TECNICO SUPERIORE PER LA PRODUZIONE E MANUTENZIONE DI MOTORI AERONAUTICI.

Le Fondazioni che aderiscono alla rete sono:

  • Istituto Tecnico Superiore "Pegasus", Polistena (RC).
  • Fondazione ITS - Mobilità Sostenibile Trasporti Marittimi, Torre Annunziata (NA).
  • Fondazione ITS - Mobilità Sostenibile, settore trasporti ferroviari, Maddaloni (CE).
  • Istituto Tecnico Superiore per la Mobilità sostenibile - Logistica e Mobilità delle persone e delle merci, Piacenza.
  • Fondazione ITS Nuove Tecnologie per il made in Italy, indirizzo per l’industria meccanica e aeronautica, Udine.
  • Fondazione ITS – Accademia Nautica dell’Adriatico, Trieste.
  • Fondazione Accademia Italiana Marina Mercantile, Genova.
  • ITS NUOVE TECNOLOGIE PER IL MADE IN ITALY: SETTORE MECCANICO/NAVALMECCANICO - CANTIERISTICA DA DIPORTO, La Spezia.
  • Fondazione ITS per la Filiera dei Trasporti e della Logistica Intermodale – ITS Lombardo Mobilità Sostenibile, Somma Lombardo (VA).
  • Fondazione ITS - Mobilità Sostenibile, mobilità delle persone e delle merci, Bergamo.
  • Fondazione Istituto Tecnico Superiore per la Mobilità Sostenibile Aerospazio Meccatronica, Torino (TO).
  • Fondazione ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITA’ SOSTENIBILE – SETTORE AEROSPAZIO PUGLIA, Brindisi.
  • Fondazione Istituto Tecnico Superiore per Mobilità Sostenibile. Gestione Info-mobilità e infrastrutture logistiche, Taranto.
  • Fondazione ITS MOBILITA’ SOSTENIBILE TRASPORTI CATANIA, Catania.
  • Fondazione di Partecipazione dell'Istituto Tecnico Superiore "Area Tecnologica della Mobilità Sostenibile - Logistica e Sistemi e Servizi Innovativi per la Mobilità di Persone e Merci, Verona.
  • Istituto Tecnico Superiore Fondazione G. Caboto – Scuola Superiore di Tecnologia per il Mare, Gaeta (LT).
  • Fondazione ITS-Mo.So.S., Cagliari.
  • Istituto Tecnico Superiore per la mobilità sostenibile I.S.Y.L. Italian Super Yacht Life, Viareggio (LU).

 


Pubblicata il 18 aprile 2016